Introduction

Il mondo sommerso dei rifiuti invisibili

Il mondo sommerso dei rifiuti invisibili

Il progetto di educazione ambientale “Il mondo sommerso dei rifiuti invisibili” è stato realizzato in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2020 (SERR) ed è dedicato alle scuole secondarie di primo e di secondo grado del territorio servito da Cidiu.

L’obiettivo del progetto è di informare su un aspetto poco conosciuto: quello dei rifiuti invisibili che si generano durante i processi di fabbricazione e distribuzione dei prodotti. Si tratta di una grande quantità di scarti di cui il consumatore non ha coscienza, ma che incidono molto sulla produzione totale di rifiuti. Solo per fare un esempio, il processo di produzione di un nuovo computer portatile genera circa 1200 kg di rifiuti che il consumatore finale non vede.

L’attenzione del progetto si focalizza anche sui comportamenti che possono incidere positivamente: piccoli accorgimenti negli acquisti, ma anche nella raccolta differenziata che possono ridurre o evitare la produzione di rifiuti invisibili.

Le attività, studiate per una fruizione a distanza, comprendono:

  • il video “Il mondo sommerso dei rifiuti invisibili”
  • schede didattiche per insegnanti e per studenti

Se sei un insegnante di una  scuola secondaria del territorio servito da Cidiu puoi richiedere la password per accedere all’area riservata in cui sono pubblicati i materiali didattici.  Manda una email all’indirizzo comunicazione@cidiu.it,  indica nell’oggetto “Rifiuti invisibili” e nel testo il Comune, la scuola, la classe e il tuo nome.

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi